Come le criptovalute si proteggono dalla contraffazione digitale

L’investimento in criptovalute è una delle novità del trading online. Grazie ai sistemi informatici si può accedere alle criptovalute che sono delle “monete” digitali o virtuali.
Esse utilizzano la crittografia per la sicurezza delle transazioni e sono una forma di pagamento rapido, economico e affidabile.

Le criptovalute:

  • non vengono emesse;
  • non sono soggette a nessun organo di controllo;
  • possono avere un tetto massimo di quantità di moneta che può essere emessa;
  • lo scambio di criptovalute avviene solo virtualmente;
  • gli scambi sono privi di intermediari, molto ridotti e con ridotti costi di intermediazione.

Proteggersi dalla contraffazione digitale con le criptovalute

Per proteggersi dalla contraffazione digitale le criptovalute utilizzano o il sistema Proof ofWork o il sistema Proof of Stake. Il primo serve per scoraggiare abusi di servizio o attacchi denial of service, mentre il secondo obbliga ogni utente a dimostrare il possesso di un certo ammontare di criptovaluta. Vi sono anche criptovalute che utilizzano una combinazione di entrambi i sistemi o altre combinazioni e/o sistemi come ad esempio Proof of Service, Proof of Capacity.


Per le criptovalute sono utilizzate tecnologie Peer to Peer ovvero una rete informati cui nodi non sono gerarchizzati sotto forma di client o server ma sono nodi equivalenti o parietari che fungono sia da client che da server. Così qualsiasi nodo è in grado di avviare o completare una transazione.
I trader vengono attratti dagli asset speculativi che offre l’investire in criptovalute, questi consentono di ottenere un guadagno giornaliero. Però le criptovalute posso anche dare anche molti profitti sui mercati a lungo termine.

Cosa fa Bitcoin

La prima criptovaluta è stata il Bitcoin che ha letteralmente lanciato questa tipologia di moneta per la compravendita finanziaria e nel tempo ha consentito la nascita di ulteriori criptovalute. Il mondo del trading online dei Bitcoin resta tuttavia per molti molto difficile da comprendere.
Proprio per questo motivo molti privati e/o Broker non si fidano del tutto di questo moderno sistema di monetizzazione.
Tuttavia, è in realtà molto semplice. Inizialmente potrebbero risultare complicati alcuni termini e alcune regole del gioco.
The Bit Coin Code 2019 utilizza proprio questi principi in modo trasparente e sicuro.
Moltissimi utenti dotati di fiuto per gli affari utilizzano quotidianamente la piattaforma per guadagnare e diventare sempre di più dei numeri uno nel mercato delle criptovalute digitali.
Facilmente iscrivendosi online, ognuno può costruire la propria banca dati e cominciare da zero a investire.

Se vuoi approfondire ulteriormente i dettagli di come funziona il Bitcoin, puoi leggere come scegliere il costo di transazione – fee Bitcoin.