Come ottenere un prestito in Stablecoins e perchè conviene

Nell’era dell’Internet of Value, anche un prestito può essere facile ed istantaneo da ottenere. Ad esempio prendendo in prestito in A-EUR, si possono effettuare i pagamenti con l’MT Wallet senza commissioni o gli A-EUR possono essere convertiti in valuta fiat a costi vicini allo 0%. È utile soprattutto a chi ha già una posizione in ETH.

ModulTrade ha recentemente integrato lo stablecoin A-EUR nel suo e-wallet, l’MT Wallet.


 

  • L’A-EUR è uno stablecoin che emula l’Euro, con tutti i benefici delle crittovalute (trasparenza, sicurezza, privacy), ma senza l’inconveniente della volatilità.
  • Gli utenti dell’MT Wallet possono facilmente inviare e ricevere A-EUR gratuitamente sul loro wallet wallet.

 

Abbiamo provato a richiedere un  prestito in A-EUR. Ecco come funziona ed i suoi vantaggi

 

  • Si può ottenere un prestito in A-EUR depositando un collateral in Ethereum, che funziona molto bene per chi ha già delle attività in crittovaluta e vuole mantenere la propria posizione in ETH.
  • Il prestito è legato all’Euro (no rischio di cambio al momento del rimborso) ed avviene

 

  • real-time

 

  • senza alcuna procedura di concessione

 

 

Innanzitutto, come si fa ad ottenere un prestito in A-EUR?

    • Si può ottenere un prestito in  A-EUR a fronte di un collateral in ETH (mantenendo la propria posizione in ETH nel frattempo) su Augmint e fra poco direttamente nell’ MT Wallet

 

  • Su Augmint è necessario

 

 

  1. Avere un metamask wallet con un conto in ETH. (si può fare il download qui)
  2. Fare login sul proprio metamask wallet, andare su Augmint.org e premere il pulsante “My Account”
    come-ottenere-un-prestito-in-stablecoins-e-perche-conviene (1)
  3.  Collegare il proprio metamask wallet ad Augmint tramite il pulsante “Connect”
    come-ottenere-un-prestito-in-stablecoins-e-perche-conviene (7)
  4. Una volta che si è collegati al main network, selezionare “Loan” nel menù a sinistra.
    come-ottenere-un-prestito-in-stablecoins-e-perche-conviene (6)
  5. A questo punto si viene reindirizzati al sito per i prestiti, da cui è possibile visualizzare i propri prestiti in essere ed i prestiti passati. Per effettuare la richiesta di un nuovo prestito, è necessario premere il pulsante “Get a new loan”.
    come-ottenere-un-prestito-in-stablecoins-e-perche-conviene (5)
  6. A questo punto si possono impostare i dettagli del nuovo prestito:

 

 

6.1 Importo richiesto. L’importo che si riceverà come prestito sarà l’importo richiesto al netto degli interessi per il periodo di competenza. Accanto ad esso è possibile visualizzare l’importo ETH richiesto come garanzia che sarà posto come collateral. Tale importo in ETH dovrà essere disponibile nel proprio Metamask wallet per poter ottenere il prestito.

 

6.2 Scadenza del prestito. Sono dipsonibili 6 opzioni, da una settimana ad un anno. Sotto alla scadenza sarà possibile visualizzare una sintesi delle condizioni del prestito (repayment date, interest rate, required collateral ratio)

 

6.3 Premendo su “Get loan” il gioco è fatto! L’importo in  A-EUR richiesto comparirà nel prorpio wallet!


Come si fa a convertire gli  A-EUR ottenuti in valuta fiat (Euro) o in altre criptovalute?

L’ A-EUR può essere convertito in:

 

  • Euro sul proprio conto corrente via MrCoin
  • Andando su MrCoin.eu e selezionando “Sell cryptocurrencies”
    come-ottenere-un-prestito-in-stablecoins-e-perche-conviene (4)
  • Ad oggi MrCoin sta aggiornando il proprio sito per rendere più fluido il processo. Nel frattempo, si può procedere tramite questo form.
    come-ottenere-un-prestito-in-stablecoins-e-perche-conviene (3)
  • Compilando il form e selezionando A-EUR ed EUR come valute di riferimento per la conversione.
    come-ottenere-un-prestito-in-stablecoins-e-perche-conviene (2)
  • Una volta inviato il form, si sarà contattati via email da Mr Coin in poco tempo per poter procedere all’operazione, inviando gli A-EUR all’indirizzo di e-wallet da loro indicato nella mail.
  • Per la conversione in fiat, è necessario fare KYC, secondo le indicazioni fornite qui da MRCoin.

 

 

Che altro si può fare con gli A-EUR e dove conviene?

 

  • In e-commerce, per comprare/vendere beni in modo sicuro ed economico
  • gli acquirenti non devono lasciare i dati della loro carta di credito, minimizzando l’esposizione ai furti di identità e altri tipi di frodi
  • a differenza delle transazioni pagate con carte di credito, i venditori non sono condizionati ai tempi di rimborso della carta di credito ed incassano immediatamente (in pochi secondi, non giorni) e ad un costo molto inferiore rispetto ai tradizionali strumenti di e-commerce
  • non occorre un conto bancario d’appoggio per vendere su marketplace come l’ MT Market, un account un e-wallet, come l’ MT Wallet, è sufficiente.
  • Per i pagamenti P2P
  • si può inviare denaro in tutto il mondo in tempo reale e con costi di transazione minimi (gratuitamente con MT Wallet)
  • si possono inviare rimesse all’estero molto più velocemente e con costi estremamente inferiori rispetto ai classici money transfer
  • Per fare risk management, proteggendosi dal rischio di cambio
  • Per proteggersi dal rischio di cambio senza dover aprire un conto in valuta straniera se si vive in paesi ad alta inflazione o dove ci sono grandi fluttuazioni nel tasso di cambio (ad esempio Venezuela, Argentina, ecc.)
  • Per proteggere il proprio portafoglio di investimenti in crypto senza dover convertire tutto valuta fiat, se si teme un crollo delle criptovalute.

 

Leggi anche l’articolo: Arriva il primo marketplace in “Crittoeuro”.